Tango propedeutico a Catania: le origini dei sogni

 

Tango, danzatrici di flamenco e sigarette:

la ricetta perfetta di una leggenda

Tango… innanzitutto a onor del vero avrei dovuto scrivere flamenco, associandolo alle sigarette Gitanes, in quanto la danzatrice gitana,  rappresentata con nacchere e tamburello, altro non si ispira che alla Carmen di Bizet, ma mi sono talmente affezionata a questo Tango propedeutico a Catania, che potete ascoltare in sottofondo dal vostro Pc e scaricare liberamente dal vostro Smartphone, che ho preferito tenere questo titolo e immaginare la danzatrice anche un po’ tanghéra.

Cercavo qualcosa di interessante da raccontarvi su questa marca di sigarette divenuta celebre per il suo pubblico di fedelissimi, tra cui come non citare Camus, Carmelo Bene, Coco Chanel, il bellissimo Alain Delon e molti altri celeberrimi nomi? Eppure in internet non ho trovato granchè, o meglio, se ne parla,  ma in termini piuttosto algidi… comprensibilmente, dal momento che  i danni del tabacco oggi più che mai sono presi seriamente. Ma le Gitanes, come il tango, il flamenco, un certo tipo di società e un certo modo di fumare, appartengono ormai ad un’ epoca lontana, di un secolo ormai passato…

Quello che ci tenevo a sottolineare era, una volta di più, il potere del marketing emozionale, evocando immagini di fascino e di mistero, tanto più efficaci se associate a qualcosa di nocivo come il tabacco, e queste in particolare erano nere come il catrame, addirittura senza filtro all’ inizio.

Da questi due elementi, la danzatrice e la musica dal sapore rétro, ad un certo cinema francese, in voga fino alla seconda metà degli anni ’60, il passo è breve, e sappiamo quanto i grandi marchi abbiano sempre fatto affidamento alla pellicola per stamparsi indelebilmente nell’ immaginario del pubblico…

E il tango del titolo e della musica? Forse le nuove generazioni non conoscono, ma questo motivo fa parte del tema di un film cult dei nostri anni ’70… non l’avete riconosciuto? Siete curiosi? Allora non vi resta che cliccare su questo link: Il mio vizio è una stanza chiusa , che tra l’altro è un blog stupendo sul cinema, appunto, degli anni ’70 italiani.

E le Gitanes, che fine hanno fatto? Finisce un’ epoca con la chiusura degli stabilimenti francesi, lascio il link per  chi volesse approfondire: francia-tramonta-epoca-chiude-fabbrica-gitanes-gauloises

Ciao, alla prossima!

[wysija_form id=”1″] [contact-form][contact-field label=’Nome’ type=’name’ required=’1’/][contact-field label=’E-mail’ type=’email’ required=’1’/][contact-field label=’Sito web’ type=’url’/][contact-field label=’Commento’ type=’textarea’ required=’1’/]

[/contact-form]
Share Button

Share This!

About shesays